Shooting fotografico: ecco come farlo

Grazie ai social network, quella della fotografia è diventata una moda a tutti gli effetti. Chi, ad esempio, non vorrebbe apparire più bello belli agli occhi degli amici di Facebook? Riuscirci è semplicissimo e, per di più, è ala portata di ogni genere di portafoglio. Grazie agli shooting fotografici, infatti, tutti possiamo assomigliare alle star del cinema. Ma come fare uno shooting fotografico perfetto? Vediamo gli accorgimenti da intraprendere. In primo luogo, è opportuno ragionare sul concept. In pratica, bisogna pensare all’impostazione del servizio fotografico, accordandosi con il fotografo sulla base delle personali esigenze. Cosa si vuole comunicare? A chi? Sono questi gli interrogativi a cui è opportuno rispondere. Le foto, poi, verranno pubblicate su un blog, verranno stampate o, addirittura, finiranno su Facebook? Insomma, la prima fase è quella che consente di poter partire con la marcia giusta.

Come fare uno shooting fotografico: le regole

Dopo aver ideato il progetto si può iniziare a scattare. Una delle fasi più delicate è quella della scelta della location. Molti preferiscono farsi fotografare all’esterno ma anche i luoghi chiusi hanno un loro perché. In questo secondo caso, però, bisogna prendere contatti con professionisti capaci di scegliere il posto giusto. Per fare delle belle foto è necessario bisogna pensare anche al look magari rivolgendosi ad uno stylist e ad un parrucchiere professionista. A loro dovrà essere comunicato nei dettagli il concept al fine di consentirgli di individuare le singole esigenze. Trucco, capelli e look devono essere impeccabili.

Shooting fotografico: tutto sugli scatti

Non appena portata a termine la fase organizzativa, non rimane altro da fare che scegliere la data in cui posare. Un consiglio è quello di prendersi tutto il tempo necessario per organizzare i dettagli. Ogni svista, infatti, rischierebbe di compromettere l’intero progetto. Ad essere fondamentale è il fatto che bisogna sempre rimanere sempre sé stessi. La spontaneità paga, soprattutto se si ha intenzione di fare foto capaci di trasmettere qualcosa di puro e personale. Per fare ciò è opportuno andare alla ricerca di fotografi capaci di mettere le persone a proprio agio. Si tratta di una caratteristica tanto rara quanto preziosa e, dunque, deve essere ricercata in maniera accurata. Come già detto, ad essere a dir poco fondamentale è sempre la spontaneità e, pertanto, è importantissimo riuscire a dare forma ad un rapporto basato sulla reciproca fiducia con chi avrà il compito si scattare le foto e di dare forma allo shooting nel suo complesso.